foto: Giò Imperatori (COMMESTIBILE)
foto: Giò Imperatori (COMMESTIBILE)

Lycoperdon mammaeforme Persoon : Persoon 1801

 

Sinonimi: Lycoperdon velatum Vittadini 1842

carpoforo: 3-5 cm, piriforme, crescendo stipitato, inizialmente ricoperto da un velo bianco fioccoso lanoso, con lo sviluppo del carpoforo il velo si dissocia in frammenti granulosi al centro e con orlo fimbriato, questi residui formano un collare nella parte apicale del gambo.

esoperidio: aculeato, crema pallido.

endoperidio: sottile, molle, liscio e lucente, rosa biancastro, rosa brunastro.

gleba: inizialmente bianca poi grigio violacea, infine bruno scuro; capillizio bruno.

spore: biancastre, globose, echinulate, 3,8-5 µm escluse le ornamentazioni.

habitat: boschi e parchi di latifoglie: querce, carpini.

Osservazioni: specie calcicola, non comune, caratteristica per il suo velo bianco fioccoso.

 

Copyright Gruppo Micologico Vittadini Monza

 Lunedì 16 ottobre spiegazione dal vero dei funghi portati in sede.

 

-30/04 Aggiornato l'elenco delle cariche sociali


  1. Coniophora puteana.

I funghi ci vengono a trovare in casa.

Centro studi del Gruppo "C. Vittadini" Monza - Cascina Bastia.