Gita Primaverile a Bossico - Valseriana - 3 Aprile

Il 3 aprile 2016 un folto gruppo di partecipanti ha visitato i boschi di Bossico alla ricerca di marzuoli.

Scarsissimi i ritrovamenti di funghi, in particolare Hygrophorus marzuolus era latitante e si è fatto vedere con piccoli e pochi esemplari, ma abbiamo comunque potuto rinvenire Mycena strobilicola, specie montana tipicamente primaverile e Discina perlata, ascomicete spesso crescente in primavera su legno degradato di conifera. Oltre all'aspetto micologico, la gita verrà ricordata per la bellissima giornata, le temperature erano gradevolissime e sopra la media stagionale, e lo splendore di questa valle, meravigliosa nella sua fioritissima veste primaverile. Il più grande successo è comunque stata la bella compagnia, il pranzo al sacco con tanti amici condividendo assaggi di cibo e vino.

Pulizie di primavera nel Parco - Domenica 10 aprile

Domenica 10 aprile il Gruppo Micologico "C. Vittadini" - Monza, ha preso parte all'evento che ogni anno coivolge migliaia di cittadini nella manutenzione e la pulizia della città. Come l'anno scorso il nostro gruppo è stato assegnato ad operare nel parco. Abbiamo lavorato sodo e contribuito per la nostra parte alla riuscita dell'evento.

 

Al termine ci siamo trovati a mangiare un boccone tutti insieme.

Dopo l'evento abbiamo avuto il piacere di ricevere molte visite presso la nostra sede del centro studi, di passanti incuriositi dalle nostre attività. Speriamo che alcuni di essi colti dal morbo della micologia, ma sopratutto dello stare insieme vogliano unirsi a noi e rendere ancora più grande e più dinamico il nostro gruppo. 


 

DOMENICA 26 GIUGNO

 

Mostra micologica di San Giovanni

 

Ancora una volta il meraviglioso teatro del portico della Cascina bastia ha ospitato la rassegna micologica di San Giovanni.

Il tempo, nonostante le minacce delle previsioni, è stato clemente e l'esposizione ha avuto il successo che meritava. Il noleggio biciclette, elemento di attrazione del Parco ha contribuito ad incrementare l'afflusso alla manifestazione. 

Il clima pazzo di questi ultimi tempi lasciava presagire il peggio, prima piogge eccessive, seguite da uno sbalzo termico che ha portato climi africani che hanno stressato il bosco non lasciavano presagire nulla di buono. Fortunatamente la collaborazione dei nostri raccoglitori che hanno visitato un ampio ventaglio di località diverse ha prodotto un elevato (per la stagione) numero di specie, ben 115 esposte, come non era mai successo prima.

 


 

 Molto apprezzata la concomitante "I funghi visti dai bimbi", una festa per i piccoli, (e per i genitori) che si sono cimentati in opere sui funghi.

La piccola conferenza sulla natura dei funghi ha scatenato una mole di domande e grande curiosità di bimbi mamme e papà.

Visto il successo replicheremo domenica 10 luglio.

 

A lato immagini dell'evento con alcuni partecipanti (Foto: Corti A.)

 

 


XXXVIIª RASSEGNA MICOLOGICA DI MONZA

Il 24 - 25 - 26 settembre ha avuto luogo la XXXVIIª Rassegna Micologica di Monza.

Il clima di questo fine settembre ci ha fatto preoccupare; i boschi erano asciutti e, anche dove aveva copiosamente piovuto pochi giorni prima della mostra, il terreno era provato da lunghi tempi caldi e siccitosi.

La raccolta infatti non ha dato buoni esiti e solo grazie alla grande volontà dei nostri raccoglitori, alla fine abbiamo accumulato ben 308 specie che comunque non erano in gran parte in grande lustro; pochi esemplari e in alcuni casi rovinati dalle intemperie. Non sono mancate comunque le chicche; come la copiosa raccolta i vari e coloratissimi igrofori arrivati da Bormio e la vasta rassegna di funghi afilloforali (così detti del legno) ai quali in previsione della scarsità di funghi era stato assegnato ampio spazio.
Anche l'affluenza alla mostra da parte del pubblico è stata fortemente condizionata e limitata dal concomitante concerto di Ligabue. Ciononostante la mostra ha suscitato forte interesse presso i visitatori che hanno potuto ammirarla e i nostri esperti si sono deliziati di soddisfare le domande che gli avventori ponevano, sorprendendoli con le uniche e stranissime peculiarità dei funghi.
Tutto sommato, malgrado i pochi funghi (comunque 308 specie) e le difficoltà legate al concerto, la mostra è come sempre ben riuscita e oltre agli aspetti più intrinseci dell'esposizione ha rappresentato un elemento per riunire ancora di più il grippo, dimostrando (ma non ce n'era bisogno) che quando c'è da fare GMV fa!

Attendiamo l'edizione 2017, ma nel frattempo tante sono le attività e gli impegni che ci attendono.

GRAZIE A TUTTI!

 

Fabio Mauri

 Lunedì 16 ottobre spiegazione dal vero dei funghi portati in sede.

 

-30/04 Aggiornato l'elenco delle cariche sociali


  1. Coniophora puteana.

I funghi ci vengono a trovare in casa.

Centro studi del Gruppo "C. Vittadini" Monza - Cascina Bastia.